Informativa privacy paziente Ecorad S.r.l. ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 Gentile Signora/Egregio Signore, 

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 “Regolamento o GDPR”, Ecorad S.r.l., in  qualità di Titolare del trattamento dei Suoi Dati Personali (d’ora innanzi, per brevità, il  “Titolare”), con sede legale in Via Palombarese km 19.000 S. snc – 00012 Guidonia Montecelio  (RM), P.IVA 05905211008, mail info@ecoradsrl.org, PEC ecoradpec@pec.cheapnet.it Le fornisce  le seguenti informazioni relative al trattamento dei Suoi dati personali comuni ( ad esempio  identificativi e di contatto) e particolari (principalmente dati relativi alla salute), con riferimento  all’attività che complessivamente può essere esercitata all’interno dell’azienda in quanto  correlata al servizio di prevenzione, cura e diagnosi che Lei intendesse richiedere. 

I dati personali sopra indicati saranno di seguito definiti congiuntamente come “Dati Personali“. 

Il Titolare ha nominato il responsabile per la protezione dei dati (“Data Protection Officer” o  “DPO”) nella persona di Alessandro Germano. I relativi recapiti possono essere forniti dal Titolare  a seguito di richiesta. 

  1. Finalità del trattamento, basi di legittimità e tempo di conservazione 

I Dati Personali sono trattati nell’ambito della normale attività del Titolare per le finalità di seguito  indicate: 

  1. finalità di cura (ad esempio prevenzione, diagnosi, cura, assistenza sanitaria); b. finalità amministrative (ad esempio prenotazioni, promemoria, fatturazioni, consegna referti) 
  2. finalità di comunicazione (ad esempio risposta alle richieste, marketing, informazioni sulle  novità) 
  3. finalità di adempimento obblighi di legge e/o di esecuzione di ordini provenienti da pubbliche  autorità 

Nella tabella seguente sono riassunte le finalità, le relative categorie di dati personali, le basi di  legittimità e il periodo di conservazione dei dati.

Finalità 

Categorie di dati  personali

Base di legittimità

Finalità di cura 

Dati comuni 

Necessità di erogare la prestazione  sanitaria

Dati particolari 

Necessità di perseguire le finalità di  cura

Finalità amministrative

Dati comuni

Necessità di erogare  la prestazione sanitaria

Dati  particolari

Necessità di perseguire le finalità di  cura

     

Finalità di comunicazione 

Dati comuni e  particolari

Necessità di fornire le informazioni  richieste

Dati comuni e  particolari

Esplicito consenso dell’interessato

Finalità di adempimento obblighi  di legge e/o di esecuzione di  ordini provenienti da pubbliche  autorità

Dati comuni e  particolari

Necessità di perseguire la finalità

I Dati personali vengono conservati per il tempo minimo necessario al completamento della  finalità per la quale vengono raccolti. 

  1. Natura del conferimento dei dati e conseguenze dell’eventuale rifiuto di rispondere 

Salvi i casi di urgenza e/o emergenza sanitaria, il conferimento dei dati richiesti per le finalità di  cura della salute, ivi comprese quelle amministrative a queste strettamente correlate è  indispensabile: il mancato conferimento rende impossibile all’interessato l’accesso alla  prestazione sanitaria. Il mancato consenso al trattamento dei dati per altre finalità  eventualmente perseguite non impedisce l’accesso alla prestazione sanitaria.  

  1. Modalità del trattamento 

I Suoi Dati Personali saranno trattati secondo i principi correttezza, liceità e trasparenza, sia in  forma cartacea che elettronica tramite l’utilizzo di software che forniscono apposita certificazione  di sicurezza. 

La disponibilità, la gestione, l’accesso, la conservazione e la fruibilità dei dati è garantita  dall’adozione di misure tecniche e organizzative per assicurare idonei livelli di sicurezza ai sensi  degli artt. 25 e 32 del GDPR. 

  1. Categorie di soggetti destinatari dei dati 

Nello svolgimento della propria attività e per il perseguimento delle finalità di cui al precedente  paragrafo 1, il Titolare potrebbe comunicare i Suoi Dati Personali, anche riguardanti il Suo stato  di salute, nella misura minima necessaria per il raggiungimento delle finalità, a: 

  • medici, personale amministrativo e altre persone fisiche autorizzate al trattamento di dati  personali ex art. 29 GDPR, obbligate per legge o per contratto alla riservatezza
  • soggetti terzi in rapporto contrattuale o convenzionale con il Titolare (ad esempio fornitori  di servizi connessi e/o conseguenti alla prestazione sanitaria come servizi informatici,  bancari, contabili, legali…). Tali soggetti agiscono come Responsabili del trattamento,  come Contitolari o come Titolari autonomi di trattamento; 
  • organismi pubblici o privati, enti o autorità che agiscono come Titolari autonomi di  trattamento, ai quali sia obbligatorio comunicare i Dati Personali in adempimento a  disposizioni di legge o a ordini delle autorità. 

L’elenco completo ed aggiornato dei destinatari dei dati potrà essere richiesto al Titolare ai  recapiti sopra indicati. 

  1. Diffusione e trasferimento dei dati 

I Dati Personali non sono oggetto di diffusione in ambito extra UE fatta salva l’ipotesi in cui la  diffusione sia richiesta, in conformità alla legge, da forze di polizia, dall’autorità giudiziaria, da  organismi di informazione e sicurezza o da altri soggetti pubblici per finalità di difesa o di  sicurezza dello Stato o di prevenzione accertamento o repressione di reati. 

  1. Diritti dell’interessato 

Lei ha il diritto di accedere in qualunque momento ai dati che La riguardano, ai sensi degli artt.  15-22 GDPR, e di richiederne la portabilità. 

In particolare, potrà chiedere la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento dei dati  stessi nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, la revoca del consenso prestato ai sensi dell’art. 7  del GDPR. 

Lei può formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei Suoi dati ex articolo 21 del  GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione: il Titolare si riserva  di valutare la Sua istanza, che non verrebbe accettata in caso di esistenza di motivi legittimi  cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sui Suoi interessi, diritti e libertà. 

Per poter esercitare ognuno dei diritti indicati dovrà formulare la relativa richiesta al Titolare o  al DPO con le seguenti modalità: 

  • tramite PEC indicando il proprio nominativo e codice fiscale; 
  • tramite raccomandata indicando il proprio nominativo e allegando una copia di un  documento di identità; 
  • personalmente presso la sede del Titolare. 

I recapiti del DPO possono essere forniti su richiesta contattando il Titolare.

Oltre a quanto indicato Lei può proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali  (in Italia, www.garanteprivacy.it), o all’Autorità Garante dello Stato dell’UE in cui risiede  abitualmente o lavora, oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione. 

  1. Chiarimenti 

Per qualsiasi dubbio o domanda può contattare Ecorad S.r.l. oppure il DPO.